Honda Speed Track

1 febbraio 2013

“Speed Track” – that is the name of this special custom bike descended from a Honda FT500. The idea here was to transform the FT500 into a bike you could enjoy on mixed roadways with an aesthetic allusion to Dirt Track bikes. That is why a big K&N air filter was adapted, with Super Trapp exhaust pipes as the only alternative. Then, the set up was lowered with Bitubo shock absorbers.

At this point, as has usually been the case in our projects, input from Ferruccio Codutti, master craftsman in aluminium, was decisive. He created a front number plate with the headlight incorporated, the rear fender, the tail cowl under the saddle and the side panel on the left protecting the big K&N air filter.

Beppi at Kosmic Paint, with his uncanny ability to find just the right shades, succeeded in giving an aluminium effect to the fuel tank. The saddle was covered with an anti-slip material by the Conta company.


“Speed Track” – così è stata battezzata questa special derivata da una Honda FT500. L’intento di questo progetto è stato di trasformare la FT500 in una moto godibile sui percorsi misti con un richiamo estetico alle moto da Dirt Track. Per questo motivo è stato adottato un grosso filtro d’aria K&N, terminale scarico rigorosamente Super Trapp, assetto ribassato con ammortizzatori Bitubo.

A questo punto come di consueto sulle nostre realizzazioni è stata decisiva la collaborazione di Ferruccio Codutti, maestro della lavorazione dell’alluminio, che ha realizzato il porta numero anteriore con incorporato il fanale, il parafango anteriore, il codino sotto sella e il fianco sinistro a protezione del grosso filtro aria K&N.

La verniciatura è opera di Beppi della Kosmic Paint che con la sua abilità nel trovare le tonalità più idonee è riuscito anche a dare l’effetto alluminio al serbatoio.

La sella è stata rivestita in materiale antiscivolo dalla ditta Conta.